Christian Grace
church

Leadership

Tony Moscato

Tony Moscato è il Presidente e Apostolo della Chiesa Cristiana Italiana, fondatore e leader di Christian Grace Ministries a Reggio Calabria.

Cresciuto nel Canada a Montreal, ha ereditato una grande ricchezza spirituale nello Spirito Santo e una spiccata rivelazione e visione del Regno di Dio. 

Negli ultimi tempi il Signore lo ha indirizzato ad approfondire l’indirizzo spirituale della preghiera del Padre Nostro “…sia fatta la Tua volontà in terra come in cielo..“. Questo tema lo ha portato ad uno sviluppo nella vita e nel ministerio ad esplorare aree della vita sociale con l’unzione e la potenza di Dio, dove predicazione e socialità cristiana manifestano guarigioni e miracoli! 

Con la Chiesa insieme alla moglie Gabriella e i tre figli sono impegnati nella visione apostolica ministeriale, servendo e edificando relazioni per fare crescere il movimento della chiesa nell’integrità e nella potenza dove sono sorti tante testimonianze locali e in tutta la nazione e nel mondo. 

 

Tony Moscato è il Conduttore della Chiesa Cristiana di Reggio Calabria – Ministerio Azione Cristiana – che, fondata sul ministerio apostolico, crede nella pentecoste ed attua il battesimo nelle acque.

Sposato con Gabriella, ha tre figli Giovanni, Yhoshua e Micael; con la moglie e la famiglia è impegnato nell’edificazione del regno di Dio e nello sviluppo dell’Opera che il Signore gli ha affidato attraverso l’Apostolo Gilberto Perri.

Cresciuto a Montreal in Canada completa gli studi in Italia, laureandosi in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e successivamente in Scienze Economiche. Pur avendo maturato una proficua esperienza lavorativa in ambito gestionale, in marketing e sviluppo aziendale per importanti aziende internazionali, dal 2012, anno dell’edificazione della Chiesa Cristiana in località San Cristoforo, si è dedicato completamente alla cura della Missione.

Il Pastore Tony sin dall’anno della sua chiamata da parte dell’amato ed indimenticato Pastore ed Apostolo Gilberto Perri, ha servito il ministerio sin dal 1993 con qualità cristiane di fedeltà, umiltà e mansuetudine.

A pochi mesi dalla sua conversione, viene infatti chiamato da Gilberto al servizio nel ministerio come suo segretario personale e successivamente come anziano della Chiesa. Inizia così il suo percorso di discepolo e fautore dell’Opera missionaria del Pastore Gilberto, il quale, rilevando in lui una spiccata capacità organizzativa, nel 1994 lo chiama per collaborare alla nascita del progetto Patto Cristiano, diventandone socio fondatore e segretario organizzativo.

Insieme al Fondatore, nell’anno 1999 a Washington, parteciperanno in rappresentanza dell’Italia alla fondazione della CCI – Christian Coalition International, che raggrupperà ber 43 nazioni del mondo i cui rappresentanti ne firmeranno, quali soci fondatori, la Dichiarazione Costitutiva, scritta dallo stesso Gilberto Perri, contente l’intento di trasformare la vita politica e sociale delle nazioni mediante la Parola di Dio. Negli anni successivi poi Tony Moscato verrà chiamato a ricoprire il ruolo che fu dello stesso fondatore, quando verrà da lui chiamato come Presidente.

Sono gli anni dell’edificazione, pietra su pietra, dell’Opera attiva di missionari impegnati a portare nel mondo la luce di Cristo attraverso le opere di misericordia e carità cristiane, richieste dal nostro Signore in Matteo 25:35, che portano alla fondazione dell’associazione di volontariato “Istituto Per la Famiglia”, che rappresenta il vestito giuridico per l’azione di volontariato cristiano, per la quale il Pastore Tony ricoprirà per lunghi anni il ruolo di segretario organizzativo, lavorando allo sviluppo della struttura dell’associazione, che oggi conta più di 500 sezioni in tutta Italia.

Collabora inoltre, in prima persona, alla nascita della prima televisione Web Cristiana in Italia PACETV.NET che sin dall’anno 1997 trasmette in streaming la predicazione della Parola di Dio e che oggi è presente ed attiva su tutte le piattaforme di comunicazione multimediale web e social media.

Nell’anno 2000 la visione cristiana si sviluppa attraverso la ricerca continua nel voler attuare in ogni ambito il regno di Dio e si concretizza in un sistema denominato ACU (Azione Cristiana Umanitaria). Sintesi dei vari progetti, il Sistema spazia dal volontariato alla cooperazione sino a giungere alla promozione della cittadinanza attiva. Sono gli anni nei quali il pastore Tony viene incaricato a seguirne lo sviluppo divenendo un riferimento importante, una delle tre colonne della Chiesa madre fondata dall’Apostolo Gilberto Perri.

Egli stesso lo designerà, come uno dei tre, a continuare nel suo ministerio ( “https://www.pacetv.net/chiesacristiana.eu/15m-03-09.wmv” predica del 15-03-2009).

Dopo un anno dalla sua dipartita, i tre sorteggiano le sedi dove iniziare a ministrare nella chiamata ed al Pastore Tony tocca la sede di Reggio Calabria in località S.Cristoforo, lo Spirito Santo confermerà il predetto nella scelta fatta già un mese prima.

Dal 2012 cura il Centro Cristiano del Mediterraneo di Reggio Calabria, un centro dove si promuove la fede nella persona di Gesù Cristo, dove la predicazione ministeriale della Parola unisce persone provenienti da diverse culture, estrazioni e luoghi; proprio come la prima chiesa descritta negli Atti degli Apostoli al capitolo 2, che era frutto del ministerio di Gesù, formata dai discepoli che erano con Lui.

Oggi è il modello di riferimento e tutti i giorni i discepoli erano attenti all’insegnamento degli Apostoli, alla comunione fraterna e nel servire il prossimo. I primi discepoli formarono la comunione concretizzando in maniera visibile una “socialità di giustizia, di verità e di amore” ovvero ciò che è regno di Dio .

Riteniamo che i cristiani, in primis, hanno il dovere di essere di servizio al prossimo ed nella comunità in cui vivono. Il desiderio e lo Spirito che animò l’Apostolo Gilberto Perri continua ad animare il Pastore Tony nello sviluppo delle varie attività ecclesiali e sociali.

Predicazione e Socialità influenzarono quella generazione di credenti e discepoli di cui il pastore Tony faceva parte ed ancora oggi il desiderio di imitare l’esempio della prima Chiesa narrata negli Atti degli Apostoli acquista tratti sempre più visibili.

Sembra un modello nuovo ma è antico. L’amore per il Signore prima ed il desiderio nell’ intervenire nei bisogni altrui della collettività è un frutto tangibile.

In vista di ciò sono state fondate associazioni, promosse cooperative ed altre realtà (erano e sono le vesti giuridiche per le varie azioni cristiane) per intervenire e creare socialità nei vari ambiti della società.

E’ scritto nella Bibbia che “il Signore è lo stesso ieri oggi ed in eterno”, perciò anche noi vogliamo essere una Chiesa che per prima sappia amare ed adorare il Signore nostro Dio con tutto il cuore, con tutta la mente e l’anima per avere un rapporto intimo con Lui.

Questa fede ci accompagna anche oggi, cosi da intervenire nei luoghi e negli ambiti dove Dio ci ha chiamati per continuare l’opera dello Spirito Santo; desiderio principale che ci accompagna tutti i giorni e che anima e sostiene tutta l’opera del suo conduttore Tony Moscato.